Come abilitare i temi di gnome anche in ambiente root con Ubuntu Tweak

ubuntu-tweak-aboutL’idea di questo post nasce dalla mia mania per la completezza. Per me un lavoro è fatto se è fatto completamente, non un po’ si e un po’ no. Così come i miei mp3 hanno tutti la loro bella cover così anche il mio desktop deve avere un tema che venga applicato in tutti i contesti (ambienti) anche in quello di root… Mi spiego meglio…

Chiunque utilizza Linux con Gnome saprà benissimo della presenza di un sito chiamato Gnomelook che permette a tutti gli utenti di scaricare temi e icone e molto altro per Gnome. Il problema principale è che questi temi e icone vengono utilizzati solo nelle finestre in cui i privilegi sono dell’utente loggato (Firefox, nautilus, Banshee, Rhythmbox ecc.) ma se ad esempio accediamo a Gestore Aggiornamenti o al Gestore Pacchetti Synaptic (dove per accedere diamo la nostra password per ottener i privilegi di root) vediamo chiaramente che il nostro tema viene sostituito da quel brutto tema default di Gnome (color grigiastro, senza bottoni tondeggianti… Bleurgh!!)

Vediamo allora come impostare il nostro tema anche per le finestre con privilegi di root.

Per questa operazione dovremo usare un software che ogni utente di Ubuntu dovrebbe avere: Ubuntu TweakUbuntuTweakLogo

Eh si, perchè questo software spalanca alcune porte di Gconf-editor comprensibili solo a chi ha voluto impararle!!

Se non lo possediamo lo possiamo installare così:

sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-tweak-testing/ppa && sudo apt-get update && sudo apt-get install ubuntu-tweak

Ora che abbiamo installato tutto avviamo il programma che si troverà in Applicazioni==>Strumenti di Sistema==>Ubuntu Tweak

Rechiamoci immediatamente nella sezione Sistema==>Sicurezza di Ubuntu Tweak e clicchiamo su sblocca in basso a destra:

screenshot2

e inseriamo la nostra password. Dopo di che basterà abilitare la funzione Sistemare l’aspetto del tema quando si acquisiscono i provilegi di root e come per magia avremo il nostro tema ovunque😀

Vi consiglio comunque di guardare anche nelle altre sezioni di Ubuntu tweak perchè si tratta di un grandissimo software!

Ciaooo🙂

Tag:, , ,

5 responses to “Come abilitare i temi di gnome anche in ambiente root con Ubuntu Tweak”

  1. peyoz says :

    altro sistema valido è copiare il tema /usr/share/… anche se questo mi pare + user-friendly. Gran software Ubuntu tweak, la prima cosa che installo, sempre!

    • lippol94 says :

      Eh si… è un grande software… e anche ai più esperti piace comunque usarlo perchè è molto semplice aggiungere funzionalità al proprio Ubuntu senza smanettare troppo…

  2. Luigi says :

    non voglio rompere le scatole, ma cosa vuol dire “perfezione per la completezza”?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: