Arista Transcoder su Arch con KDE. Come risolvere problema di avvio.

Quando utilizzavo Gnome e Ubuntu un software che non poteva mancare era Arista Transcoder. Si

tratta di un’ applicazione praticamente perfetta per convertire video nei formati che desiderate! Il software è basato su dei modelli predefiniti (e molti altri li potete trovare sul sito del progetto) grazie ai quali la conversione di un file multimediale diventerà banale per tutti.

Dopo l’installazione di Arch ho quindi deciso di installarla anche su KDE. Lancio allora yaourt con il comando yaourt -S arista, si installa tutto correttamente ma all’avvio riporta un errore relativo ad icone non trovate nel sistema.

glib.GError: Icon «camera-video» not found in the theme

Mi sono scervellato per qualche minuto poi ho capito.

A quanto pare (essendo un software sviluppato con le GTK) si basava sulle icone di Gnome, di conseguenza le icone di KDE non le mandava giù. Scherzi a parte la soluzione è semplice. Basta installare anche il pacchetto con le icone di GNOME.

Per non tirarci a dietro mezzo DE ho utilizzato un PKG su AUR che crea dei collegamenti simbolici. Quindi come prima invoco yaourt e gli do’ in pasto:

yaourt -S gnome-icon-theme-symbolic

L’avvio di arista avverrà ora senza problemi😀

Tag:, , ,

2 responses to “Arista Transcoder su Arch con KDE. Come risolvere problema di avvio.”

  1. mf says :

    or give for your startup the deamon “xsettings-kde”😉
    sudo apt-get install xsettings-kde

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: