Archivio | Ubuntu Lucid Lynx RSS for this section

libimobiledevice (Supporto per iPod Touch/iPhone/iPad) sempre aggiornato su Ubuntu Lucid Lynx

Come tutti sapranno dalla release 10.04, Canonical ha introdotto il supporto alla sincronizzazione di Musica e Video su iPod Touch e iPhone grazie al grandissimo lavoro del team imobiledevice.

Purtroppo Ubuntu Lucid Lynx non è nato sotto una buona stella ed è stata inclusa nei repository una versione “buggata” che non permetteva il corretto trasferimento di file ai dispositivi Apple. Questo problema è stato fixato velocemente ma ora mai il feature freeze di Ubuntu era già avvenuto.

Quindi per ovviare a questo problema bisogna aggiornare libimobiledevice all’ultima versione disponibile. Come fare se non con un bel PPA?

Ricordo che il metodo è lo stesso anche per Ubuntu 9.10 Karmic Koala. Continua a leggere…

Annunci

Può un Wallpaper aumentare la produttività? – Download

Stavo leggendo proprio ora i miei feed quando incappo in un articolo di OMG!Ubuntu che ho trovato interessante.

Può un wallpaper ben costruito aumentare la produttività?”

Osvaldo (il disegnatore) pensa di si e si mette al lavoro con GIMP. Il risultato è uno sfondo ben organizzato e completamente adattabile alle proprie esigenze. Questo è il risultato dei suoi sforzi:

Clicca per Ingrandire

Continua a leggere…

Icone sfasate all’avvio di Gnome sul pannello? Ecco come fare!

Non si sa per quale motivo, ma con l’avvento di Ubuntu 10.04 il pannello di Gnome ha iniziato a dare qualche problema. Mi spiego meglio. Dopo aver effettuato il login le icone nella barra di sistema in alto a destra cambiano di ordine, ne troviamo 2/3 uguali e alcune proprio non ci sono! Quindi per sistemare tutto siamo costretti a riavviare.

Pannello Gnome quando "tutto" funziona correttamente!

Non so voi, ma io odio con tutto il cuore il riavvio non necessario un po’ perchè troppo Windows-Like, un po’ perchè perdo solo del tempo (si lo so sono 45 secondi di boot ma mi girano lo stesso).

Quindi vediamo di dare una soluzione al problema?

Continua a leggere…

Jailbreak iPhone e iPod Touch Firmware 3.1.3 / 3.1.2 Untethered su GNU-Linux con Spirit! GUIDA COMPLETA E FUNZIONANTE!

No non sto scherzando! Quello che potrebbe sembrare uno stupido scherzo è invece realtà!

Finalmente anche i possessori di Gnu-Linux (e nella fattispecie Ubuntu) potranno eseguire il Jailbreak sul proprio iPhone o iPod Touch in modalità Untethered.

Prima di iniziare mi sento di fare una doverosa presentazione. Date a Cesare quel che è di Cesare.

Molti di voi suppongo conoscano già i termini da me utilizzati, ma per i meno esperti ecco un brevissimo glossario.

  • Jailbreak: Il Jailbreaking è il processo che permette ai possessori di iPhone, iPod touch e iPad di modificare i file di sistema originali di Apple, di poter accedere alle cartelle di sistema del proprio dispositivo e di installare meccanismi di distribuzione di applicazioni e pacchetti alternativi a quello ufficiale dell’App Store. Dopo aver effettuato il jailbreak al proprio dispositivo gli utenti possono infatti installare numerose applicazioni altrimenti non disponibili tramite l’App Store attraverso applicazioni non ufficiali come Cydia.
  • Untethered: Metodo di jailbreaking mediante il quale è possibile riavviare il dispositivo senza perdere le operazioni di Jailbreak effettuate. Esiste infatti un altro tipo di Jaibreakig, il cosiddetto Tethered. Se il dispositivo Apple è stato sbloccato in questo modo, se viene spento non potrà più essere riacceso se non dal pc (mediante opportune operazioni). Continua a leggere…

E’ arrivato il CD di Ubuntu Lucid Lynx!

Faccio un post velocissimo che non ho molto tempo. 10 minuti fa è arrivato a casa mia il CD di Ubuntu Lucid Lynx.

E’ il primo che ordino, e l’ho fatto solo in occasione di una così importante release.

Vi lascio una serie di foto che ho scattato. Faccio i complimenti a Canonical e Shipit per il notevole aspetto! 🙂

Busta d'imballaggio - Frontale

Copertina del CD - Frontale

Continua a leggere…

o.O Sto sognando?? Ma no è l’ultima release di Flash Player per Linux!

Ora, quanti di voi utilizzano utilizzavano dei servizi basati su Flash Player prima di passare a Linux??

Immagino moltissimi e forse uno degli strumenti più utilizzati è Megaupload, rinomato sito di file hosting. Dopo il passaggio a Linux noi tutti siamo stati costretti a rassegnarci poiché i siti in Flash (il cui plugin per Linux era sviluppato da cani) crashavano spudoratamente. Pertanto bisognava avviare l’operazione (ad esempio un upload) e attendere fino al termine dell’operazione mentre ci si gustava una bella schermata nera.

Che dire, i problemi (credo) SONO FINITI!

Adobe ha da qualche giorno rilasciato il FlashPlugin 10.1 per Linux e i risultati sono stupefacenti! Continua a leggere…

Totem – Sveliamo le abilità nascoste di questo grande riproduttore multimediale

Quando un nostro amico ci chiede che cos’è Ubuntu, uno dei punti di forza su cui facciamo leva è un desktop pronto (o quasi) al primo utilizzo. Sono già disponibili i programmi di posta, navigazione web, ufficio e riproduzione multimediale.

E tutto ciò è un buon motivo di vanto. Ma siamo proprio noi “sponsorizzatori” di Ubuntu Linux che sostituiamo i software installati di default con altri di nostro gradimento. Chi di voi non ha mai provato a sostituire Evolution (che in ogni caso ritengo il migliore gestore di posta mai programmato) con Thunderbird? O chi di voi non ha sostituito Firefox con Google Chrome o ancora chi di voi non ha sostituito Totem con VLC??

Come darvi torto, VLC è in assoluto il miglior software di riproduzione multimediale esistente. E’ gratuito, è Open Source ed è multi piattaforma.

Se non che sono convinto che la maggior parte dei suoi utilizzatori sfrutta il 2% delle sue funzionalità, e spesso si riducono ad assegnarlo come software di riproduzione preferito. Doppio click su un video, si apre VLC, finisce il video, chiudo VLC.

Non vi sembra un po’ sprecato? Bene oggi vi mostrerò le grandi funzionalità di Totem, pilastro fondamentale del desktop Gnome e Ubuntu.

Continua a leggere…