Tag Archive | Video

Linux Today – Banshee 1.7.5 finalmente con supporto a iPod Touch/iPhone/iPad

Clicca per visualizzare tutti i video

E’ con grande piacere che vi annuncio la pubblicazione della prima puntata di Linux Today, la mia nuova rubrica su Youtube.

Senza perdermi in altru discorsi ecco a voi il link per il video:

http://www.youtube.com/watch?v=TnLXwp36zNs

Tutto ciò in HD a 720p.

Vi prego di lasciare un commento al video per farmi sapere cosa ne pensate! 😀

Grazie a tutti! =)

Annunci

Lippol Weblog – La risurrezione

Stiamo tornando alla carica! Un sistema tutto diverso di fare informazione, stavolta totalmente su Youtube con una nuova rubrica: Ubuntu Today – Linux For Human Beings

Continuate a seguire Lippol Weblog per essere immediatamente informati sull’uscita di nuovi video. Nel frattempo vi lascio alla intro che accompagnerà ogni nuovo filmato. Spero continuiate a seguirmi anche dopo questo cambio di rotta! 😀

Non mi resta che consigliarvi di abbonarsi ai Feed qui sulla barra laterale per ricevere istantaneamente e gratuitamente tutte le novità. Grazie mille per aver portato pazienza fino ad adesso (sempre che qualcuno abbia sperato in una riapertura).

Buona Visione 😉

Mettete il video in full-screen per guardarlo in Alta Definizione!

Totem – Sveliamo le abilità nascoste di questo grande riproduttore multimediale

Quando un nostro amico ci chiede che cos’è Ubuntu, uno dei punti di forza su cui facciamo leva è un desktop pronto (o quasi) al primo utilizzo. Sono già disponibili i programmi di posta, navigazione web, ufficio e riproduzione multimediale.

E tutto ciò è un buon motivo di vanto. Ma siamo proprio noi “sponsorizzatori” di Ubuntu Linux che sostituiamo i software installati di default con altri di nostro gradimento. Chi di voi non ha mai provato a sostituire Evolution (che in ogni caso ritengo il migliore gestore di posta mai programmato) con Thunderbird? O chi di voi non ha sostituito Firefox con Google Chrome o ancora chi di voi non ha sostituito Totem con VLC??

Come darvi torto, VLC è in assoluto il miglior software di riproduzione multimediale esistente. E’ gratuito, è Open Source ed è multi piattaforma.

Se non che sono convinto che la maggior parte dei suoi utilizzatori sfrutta il 2% delle sue funzionalità, e spesso si riducono ad assegnarlo come software di riproduzione preferito. Doppio click su un video, si apre VLC, finisce il video, chiudo VLC.

Non vi sembra un po’ sprecato? Bene oggi vi mostrerò le grandi funzionalità di Totem, pilastro fondamentale del desktop Gnome e Ubuntu.

Continua a leggere…

Imagination2 – Creare Slideshow di foto con effetti in modo facile e veloce

Finalmente dopo tanto tempo iniziano a farsi avanti software di video-editing facili da usare e molto più user-friendly. E per quanto Kdenlive e Cinelerra siano ottimi software non sono facilissimi da usare a primo impatto.

Il software di cui vi voglio parlare oggi è, invece, semplice e performante. Consente la creazione di Slideshow di foto, con l’aggiunta di transizioni e effetti. E’ inoltre possibile aggiungere uno zoom sull’immagine in modo da mettere in risalto un particolare durante lo scorrimento!

Una sorta di Windows Movie Maker all’ennesima potenza!

Questi sono i cambiamenti apportati alla versione numero 2:

* Added a new transition family named Rochade.
* Added 3GP export for mobile phones.
* Fixed seg-fault when using Imagination with GTK 2.18
* Fixed crash when playing with Ken Burns and slide text after closing the project.
* Added a Slides Transitions Report Dialog. Please give feedback on this.
* Added Japanese translation.
* Fixed display of music duration after loading the slideshow.
* Fixed seg-fault when exporting with more audio files.
* Image rotation is now stored inside project file.

Questo è uno screencast delle sue potenzionalità: Continua a leggere…

Installare Openshot Video Editor senza distruggere i codec

Tempo fa pubblicai un articolo sui repository di Openshot. Bene, se li avete installati quasi sicuramente avrete avuto dei problemi con tutti i codec.

Anche io ho perso una giornata per rimettere a posto tutto. Però non volli liberarmi di quel bellissimo software per cui ho deciso di cercare un modo per installarlo senza mandare a donnine tutto.

L’ho trovato, e l’ho testato e funziona perfettamente.

Per scaricarlo dovete andare su questa pagina e selezionare la vostra distro di Ubuntu e la CPU (32 o 64 bit).

Una volta scaricati i pacchetti Continua a leggere…

Make Video Editing Easy con Openshot Video Editor [Installarlo e tenerlo aggiornato]

ATTENZIONE: QUESTO REPOSITORY DISTRUGGE TUTTI I CODEC CHE AVETE INSTALLATO E NON RIUSCIRETE PIU’ A VEDERE ALCUN VIDEO. PER INSTALLARLO SENZA PROBLEMI CLICCATE QUI. SCUSATE PER GLI EVENTUALI PROBLEMI CAUSATI DA QUESTA GUIDA!

Il titolo è chiaro:  Fai video-editing facilmente con Openshot Video Editor.

Questo software è ancora poco conosciuto (si fa per dire visto che ha raggiunto i 10.000 donwload) ma ho avuto il piacere di utilizzarlo. Non so se avete presente Windows Movie Maker.

Ora, togliete prima di tutto il nome Windows ( 😉 ) e poi aggiungete effetti e funzioni semi-professionali. Ecco questo è Openshot Video Editor. Per questo lo ritengo un software veramente speciale, grazie infatti alla sua facilità di utilizzo, ma anche all’implementazione con la nuova versione di Effetti professionali è diventato un grandissimo software, non dico ancora al livello di Kdenlive ( anche se si basa sullo stesso framework MLT), ma sicuramente è di più immediato utilizzo e con un minore utilizzo di risorse.

In questa ultima versione (0.9.4) sono stati aggiunti finalmente degli ottimi effetti, 33 per la precisione, 30 effetti video e 3 audio.

Da sottolineare poi il nuovo modo di esportare un progetto, ossia grazie all’utilizzo di Profili Predefiniti, in cui basterà solo selezionare 3 o 4 opzioni basilari e poi ci penserà Openshot a fare il resto. Non manca ovviamente per i più smanettoni la sezione Advanced per impostare a piacere i parametri.

Possiamo aspettarci grandi cose da questo open-software! Continua a leggere…

Conversione video di qualità per cellulari (e non solo)

multimedia2

Uno dei problemi principali di chi possiede un cellulare con riproduttore video è quello di riuscire a convertire i video magari scaricati da Youtube in un formato adatto al proprio cellulare.

Per Windows di programmi così ne esistono, ma i migliori sono quasi sempre a pagamento (con migliori intendo che diano la possibilità di modificare risoluzioni, paramentri ecc.).

Per Linux fortunatamente non dovrete sborsare un centesimo, infatti ecco che vi presento Mobile Media Converter!

Grazie a questo programmino veramente leggero (tipico di Linux), potremo convertire i nostri video in qualunque formato, compreso il 3GP. Dal nome infatti si evidenzia che il software è studiato per i dispositivi mobile, quindi scordatevi di trovare un encoder per MKV (a questo scopo useremo  WinFF, vi spiegherò come utilizzarlo nel prossimo post).

Ma basta parlare! E’ ora di sperimentare il software! Continua a leggere…